L'ansia può essere descritta come uno stato emotivo attraverso il quale il nostro organismo si prepara a fronteggiare pericoli, potenziali o reali, e di fronte ai quali può mettere in atto uno specifico comportamento, di attacco o di fuga.

La funzione dell'ansia è quella di permettere l'adattamento all'ambiente nel quale ci muoviamo e dove possiamo incontrare pericoli ed ostacoli. 

Rispetto alle 7 emozioni di base (paura, rabbia, felicità, tristezza, disgusto, disprezzo, sorpresa), l'ansia si avvicina per molti aspetti alla paura: abbiamo paura di un pericolo e assumiamo una 'posizione' di attacco, fuga o congelamento, restiamo cioè immobilizzati. L'ansia in genere però non ha bisogno di un oggetto reale e concreto, si è ansiosi ad esempio 'in anticipo' rispetto ad una situazione che temiamo ci possa nuocere, e questa può essere una nostra reazione soggettiva, non appartenendo all'oggetto esterno e reale una natura di pericolosità.

L'ansia non è transitoria come la paura, ma molto pervasiva dal punto di vista fisiologico, può essere incrementata dal pensiero.

L'ansia può essere adattiva o disadattiva.

Nel primo caso, essa ci soccorre per mantenere attiva l'attenzione o convogliare le energie verso un target specifico: in questo caso l'ansia è funzionale all'azione.

 

Nel secondo caso, l'ansia non funge da propulsore per una focalizzazione specifica, ma può bloccare, congelare, laddove invece sarebbe necessaria una azione. In questo caso l'ansia conduce all'evitamento di quello che noi sentiamo come pericolo. 

L'ansia ottimale è quella che viene attivata al fine di raggiungere lo scopo con la sufficiente tensione per la funzionalità dell'azione. Questo è indispensabile per ottenere buoni livelli prestazionali nelle attività da svolgere e per il  perseguimento degli obiettivi imposti dalle circostanze o prefissati dal soggetto.

 
 

Ambiti di intervento

  • Problematiche legate all'ansia

  • Sostegno psicologico per le difficoltà correlate 

  • Gestione della sintomatologia

  • Supporto motivazionale

© 2023 by Maria Cristina Arpaia created with  Wix.com

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now